Strumenti

Il web ed i 25 anni di Photoshop

Questo Febbraio, il software di grafica più utilizzato al mondo ha spento le 25 candeline.
Fa un certo effetto saperlo perché, per chi come me lavora nel mondo della grafica, questa ricorrenza genera un certo coinvolgimento emotivo.

Sul web si sono stratificati articoli e commemorazioni varie in proposito, e fare un giro per vederli tutti sembra un po come partecipare ad una festa di compleanno di un amico d’infanzia.

E’ stata un’evoluzione inarrestabile, che ha portato questo software ad adattarsi, aggiornamento dopo aggiornamento, ai nuovi standard hardware e recentemente anche ai nuovi devices. Oggi ormai è il nome di un’intera gamma di prodotti dedicati all’immagine.

ps4_0_splash-screen

Per la maggior parte delle persone la musica, una melodia o una canzone possono portare alla mente in un attimo scene di vita vissuta che magari si tendeva a dimenticare e che ritornano come un déja-vu.
Per un grafico a questo aggiungerei anche le schermate di avvio si Photoshop.

Creativebloq ci propone invece una raccolta di tutte le schermate di avvio.

Forse per me fa più effetto vederlo in questo modo, perchè ogni versione su cui ho lavorato porta con se un pezzo della mia vita professionale. Nel rivedere queste schermate immediatamente mi torna in mente l’ufficio dove lo aprivo di solito, le persone che mi stavano intorno, le cose che facevo.
Ed è inevitabile pensare a lui come un fedele compagno di viaggio.

 

Cito una frase che forse racchiude in se meglio di ogni altra immagine ciò che rappresenta Photohosp al giorno d’oggi. L’ha detta Thomas Knoll, l’ideatore.

“provo un brivido ogni volta che sento Phostohop usato come un verbo”

L’intervista completa a Knoll su DigitalArt.

CreativeLive.com dedica questa infografica mettendo in evidenza grandi numeri, ed in particolare impressiona quante professioni diverse fanno uso di questo strumento.

creativelive

http://blog.creativelive.com/photoshop-at-25-infographic/

photohosp25

Tutta la storia più dettagliata è rappresentata  in questa infografica.

 

Mashable.com

Sull'autore

Sandro Tempesta

Sandro Tempesta

Graphic designer & digital strategist.
Sono un freelance, collaboro con le aziende offrendo consulenza sulle strategie di comunicazione.
Dopo tanti anni di esperienza ho deciso di aprire questo blog, ecco perchè.